Info utily
 

Vademecum turista responsabile

Federconsumatori Liguria, per l'informazione e la tutela dei diritti dei consumatori

Vademecum turista responsabile

Viaggiare responsabilmente è un nostro dovere quindi, assaggiate i cibi tradizionali, frutto della sapienza e della fantasia delle comunità.
Informatevi sull’origine dei prodotti. Si potranno acquistare a km 0, visitando orti e allevamenti.
Chiedete le ricette: renderete orgogliosi i cuochi. Una volta tornati a casa, con gli amici, potrete riproporre i piatti provati in viaggio.
Evitate gli sprechi alimentari, prendendo dal buffet quanto basta. Chiedete il doggy bag per recuperare il cibo rimasto.
Non sprecate acqua ed energia. Attenzione a lampadine accese, rubinetti aperti, impianto di climatizzazione lasciato inutilmente in funzione. Evitate di trasformare gli ambienti in una sauna o in un frigorifero.

Rispettate la raccolta differenziata e non lasciate rifiuti in giro durante le escursioni.
L’ideale per visitare i luoghi, e scoprirne gli angoli più nascosti, è percorrerli a piedi o in bicicletta.
Partecipate agli eventi sociali dove incontrare testimoni della realtà locale. Ma attenzione agli incontri casuali: possono riservare sorprese positive, ma anche negative.
Rispettate i monumenti e la natura: non disegnate graffiti, lasciate piante e fiori al loro posto, non disturbate gli animali, non uscite dai sentieri
Scegliete souvenir di artigiani del luogo: visitate le botteghe, assistete alle lavorazioni. E non comprate mai oggetti che derivino da specie vegetali o animali protette.
Rispettate tutte le religioni. Nei luoghi di culto indossate abiti consoni. Evitate pantaloni o gonne corte , canottiere, abiti eccessivamente trasparenti .
Le persone non fanno parte del paesaggio. Chiedete il permesso prima di fotografarle.
Informatevi prima della partenza sugli usi locali riguardo a mance e negoziazione dei prezzi.
Non ostentate il lusso. Lasciate a casa i gioielli che in viaggio non servono a nulla.
Non offrite doni a persone singole, tantomeno ai bambini, che devono andare a scuola e non stare sulla strada ad aspettare i turisti.
Cercate di fare doni a soggetti collettivi affidabili, impegnati in progetti sociali.
Lo sfruttamento sessuale delle persone e dei minori è uno scandalo mondiale, causa di sofferenze e umiliazioni. L’apparente consenso della vostra vittima è irrilevante e non è fonte di giustificazione.
Al termine del viaggio, è giusto e utile esprimere giudizi attraverso recensioni su portali specializzati. Ma – attenzione – questo deve essere basato sulla comparazione tra quanto promesso e quanto ricevuto, e non tra quanto promesso e quanto desiderato o c’è qualcosa che non funziona o non vi dicono.

Federconsumatori Liguria, per l'informazione e la tutela dei diritti dei consumatori

Un’Associazione libera e democratica, nata nel 1988  con il contributo della CGIL, che difende i legittimi interessi dei consumatori e degli utenti.

Seguici su: FacebookInstagram

Sede di Genova e Regionale

Federconsumatori Liguria-APS
Via Milano 40B/2
16126 GENOVA
t. +39 010 5960414
info@federconsumatoriliguria.it
fax +39 010 5302190

Orario Sede

Lun-Ven 9-13. Si riceve solo su appuntamento.